URGENTE bisogno di ridefinire le priorità di spese per il 2019 – Unità d'isolamento dei cuccioli

Rate this item
(0 votes)

 

URGENTE bisogno di ridefinire le priorità di spese per il 2019 – Unità d'isolamento dei cuccioli

 

 

Come forse sapete, stiamo attualmente lanciando una raccolta di fondi per sostituire i ripari esterni in legno, che ci sono stati donati per i cani che salviamo.

Questo progetto è una grande necessità ed abbiamo già 11.000€ raccolti (su un totale di 25.000€). Questo progetto però passa in secondo piano di fronte ad un'altra necessità impellente: un'unità d'isolamento dei cuccioli. Abbiamo deciso di adibire quei fondi a questo progetto prioritario.

Il sessantotto percento dei cani che salviamo sono cuccioli al di sotto di un anno di età. Questo problema si è reso più acuto nel corso degli ultimi due mesi. In soli due giorni in giugno, ne sono arrivati quattordici, per la maggior parte affetti da parvovirosi.

Dare a tutti quei cuccioli il loro trattamento veterinario e proteggerli dalle malattie rappresenta una bell'impresa. Disponiamo di un'unità d'isolamento per cuccioli, ma di dimensioni sufficienti solamente per accogliere una madre con la sua cucciolata. Ci sarebbe bisogno di maggior spazio.

Alcuni volontari spagnoli hanno compiuto un bel lavoro di riparazione dei ripari esistenti e ne hanno costruiti di nuovi in legno in modo provvisorio, in attesa di riunire la somma necessaria per costruire ripari esterni. Pensiamo che convenga ridestinare quei fondi all'attuale necessità urgente per i cuccioli, utilizzando le costruzioni provvisorie nel frattempo. Dopodiché dovremo lanciare di nuovo un appello per i ripari.

La nostra unità d'isolamento dei cuccioli avrà una superficie di 12 m² (divisi in 4 sezioni), stimiamo il costo a 11.000€

 

 

 

 

 

Si desea colaborar con este proyecto, por favor done aquí
Read 239 times

Su di noi

Scooby ha più di 30 anni di esperienza come rifugio per animali abbandonati e maltrattati. L’associazione è nata nel 1987 su iniziativa di diverse donne come risposta alla quantità di cani abbandonati nella zona di Medina del Campo (Valladolid). A metà degli anni ’90, quando già avevamo più mezzi, abbiamo messo in luce le atrocità commesse nei confronti dei galgo spagnoli...

Leggi di più...

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y mostrarle publicidad relacionada con sus preferencias mediante el análisis de sus hábitos de navegación. Si continua navegando, consideramos que acepta su uso. More details…